Giorni della settimana e opere esoteriche.

Per chi esercita e vive l’arte esoterica un incantesimo è una specie di preghiera, un desiderio inviato con grande intenzione in armonia con l’universo.
Ogni giorno della settimana è adatto per determinate opere esoteriche così come ad esse vanno associate, ad esempio, le candele del colore giuste o erbe specifiche; il motivo è dovuto al fatto che rituali ed incanti devono sincronizzarsi con il bene superiore e armonizzarsi con i cicli della natura.

  • Domenica:  la domenica è il giorno ideale per le opere di guarigione, speranza, creative e vitali.
    I colori associati alla domenica sono l’oro, l’arancio ed il giallo e di conseguenza anche le candele e le pietre / cristalli /gemme che adoperate per le vostre pratiche devono ricondurre a questi colori.
    Le pietre associate alla domenica sono l’ ambra, la pietra citrina, la pietra carnelliana e la pietra topazio.
    Le erbe che presiedono la domenica sono erbe che riconducono al sole quindi il girasole, l’eliotropio, il cedro e la camomilla solo per indicarne alcuni.
    Gli incensi devono essere a base di resina d’ambra, cedro o a base d’olio essenziale ‘Frankincense’ (mi raccomando quello vero e nobile…ne vale la spesa ve lo assicuro.)
  • Lunedì:  è il giorno della luna, dei sogni, dell’intuizione e della bellezza. Gli incanti eseguiti in questo giorno hanno una forte connotazione ed energia femminile e sono per tradizione dedicati alla casa e al quotidiano domestico.
    I colori associati sono l’argento (lucido e brillantino), il bianco / bianco perla, il rosa pallido e il viola – lavanda.
    Le pietre sono le pietre associate ovviamente alla luna: il quarzo, l’acquamarina, le perle (anche se non è esattamente una pietra / cristallo) e la fluorite.
    Le erbe del lunedì comunemente sono la rosa bianca, il papavero, il mirto, la verbena, la canfora.
    L’ incenso che vi consiglio per questo giorno è ‘l’incenso Planetario della luna’ (lo trovate comunemente negli e-shop) o in alternativa uno a base di resina di canfora.
  • Martedì: è il giorno dedicato a Marte e quindi all’azione, all’energia, all’attività fisica. Le opere di questo giorno hanno carattere ‘aggressivo’, di reazione / attacco.
    È anche un giorno adatto a sfoderare la propria sensualità unita con una buona dose d’ambizione.
    Il colore del giorno è il rosso e quindi le pietre d’associare sono il rubino, il granato, la tormalina rosa, lo splendido carneliano rosso.
    Le erbe e fiori particolarmente adatti a questo giorno solo le rose rosse, il pino, l’ortica, il pepe e l’aglio.
    L’incenso che vi consiglio per il martedì deve essere a base di patchouli.
  • Mercoledì: Il giorno dedicato a Mercurio è l’ideale per le attività intellettuali e quindi di studio e di scrittura, ma anche per le opere che coinvolgono la sfera psichica e per la meditazione.
    Potete utilizzare questo giorno per studiare nuove pratiche, per aggiornare il vostro grimorio personale o ( come da tradizione Wicca) il vostro quaderno / libro delle ombre.
    I colori dedicati a questo giorno sono il blu chiaro, il grigio, il verde, l’arancione ed il giallo.
    Le pietre adatte ad amplificare le facoltà intellettuali e psichiche sono la sodalite, l’opale, l’agata, la pietra avventurina.
    Le erbe a le piante associate al mercoledì sono l’aneto, il peperone, la felce, la cannella, la pervinca.
    L’incenso che vi consiglio per questo giorno è ovviamente a base di cannella (che, per inciso, è fra i pochi che trovate interamente naturale almeno che non realizzate gli incensi da voi) ma per le attività intellettuali vi consiglio anche quello a base di legno di sandalo.
  • Giovedì: questo giorno dedicato a Giove è chiamato anche il ‘giorno del toro’.
    È la giornata dedicata alle opere legate agli affari, politica, danaro e fortuna (materiale ma anche fiscale).
    I colori che contraddistinguono il giovedì sono il blu, il viola ed il turchese.
    Le vostre opere possono essere amplificate utilizzando cristalli / pietre come il zaffiro, l’ametista, il turchese, lapis lazuli.
    I doni di Flora da adoperare nelle pratiche sono prevalentemente lo zafferano, il cedro, il pino, la cannella.
    L’incenso che vi consiglio per questo giorno deve avere il profumo un po’ rude degli affari ma con una connotazione dolce per simboleggiare l’auspicio di riuscita: direi, quindi, che l’olibano è la fragranza ideale.
  • Venerdì: giorno di Venere e di Freya.
    Le pratiche del venerdì devono essere dedicate all’amore, al sesso, alla fertilità, alla bellezza, alle amicizie e a tutto quello che porta nuovo e armonia nella vostra vita.
    I colori ideali per il venerdì sono quelli che si basano sul verde (chiaro e scuri) sul blu, sul rosa e sul viola.
    Le vibrazioni giuste per le vostre opere possono esservi fornite dallo smeraldo, la tormalina rosa, dal quarzo rosa, dalla giada e dalla malachite.
    Le erbe associate alle arti del venerdì sono la salvia, la verbena, le rose, le mele, il giglio, la betulla.
    Il venerdì merita un incenso speciale: vi consiglio quello basato su resina di IVY (prezioso, raro e meraviglioso).
  • Sabato: è il giorno di Saturno e non è come da nostra tradizione un giorno dedicato al divertimento (nella tradizione esoterica è il venerdì il giorno dedicato al piacere personale e allo sciogliere i freni inibitori) ma al contrario è un tempo per la disciplina ed il dovere.
    Le opere del sabato devono essere dedicate al legamento, alla protezione (per se e per la propria famiglia), alle manifestazioni (spiritismo) ed al completamento di quello lasciato in sospeso.
    Le pietre / cristalli associate a questo giorno sono l’ametista il quarzo fumè, l’onice nera, l’ossidiana.
    Le erbe associate a questo giorno sono l’aconito, l’amaranto, la bistorta, la belladonna, lo stramonio, la cicuta.
    Attenzione che molte erbe dedicate a Saturno (come ad esempio l’aconito o le bacche di belladonna) sono tossiche…fate attenzione a maneggiarle con cura.
    L’incenso che vi consiglio per questo giorno è un incenso in grani ‘Palo Santo’ al quale potete aggiungere alcune gocce di olio essenziale di tsuga (anch’essa una pianta dedicata tradizionalmente a Saturno).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code

Previous article

Rituale per attirare a sé l’amore.

Next article

La donna-foca