Incanto d’attrazione con i tarocchi.

Negli articoli dedicati alla divinazione con le carte dei tarocchi (a breve il prossimo) ho avuto modo di farvi presente come il vostro mazzo delle carte sia molto importante.
È un oggetto molto personale che avete scelto con cura e al quale avete trasmesso le vostre energie, anche quelle più intime e segrete.
La pratica che vi descrivo utilizza la forza simbolica del mazzo dei tarocchi non a scopo divinatorio, questa volta, ma come potente strumento finalizzato alla pratica della magia esoterica.
Lo scopo di questo incanto è quello di attrarre a voi quello che desiderate o qualcosa di cui necessitate in maniera impellente.
Recuperatevi questo materiale.

  • Un mazzo di tarocchi
  • Carta e penna (potete utilizzare anche un diario personale)
  • Un fiammifero lungo (quelli che si utilizzano per accendere i caminetti; li trovate a poco prezzo nei negozi specializzati e anche nei più noti ‘shop on-line’
  • Incenso (opzionale)
  • Un ripiano che possa farvi da supporto / altare (un tavolino, uno sgabello).

Preparate con cura il vostro spazio di lavoro.
Prendetevi un po’ di tempo tutto per voi, respirate profondamente; mettete, se lo gradite, un po’ di musica rilassante e accendete un po’ d’incenso della fragranza che più gradite.
Quando sentite che le vostre energie sono in equilibrio, prendete il mazzo dei vostri tarocchi e scegliete alcune carte che possano simboleggiare (seguite le vostre sensazioni) quello che volete attrarre.
Ad esempio potete scegliere il sole e l’asso di denari (o pentacoli) per simboleggiare un nuovo inizio (il sole) attraverso l’avvento di una nuova opportunità (l’asso).
Ponete le carte che avete scelto sul vostro altare con la faccia rivolta verso l’alto e nella posizione dritta (prendete il vostro punto di vista, come riferimento).
Scelte le carte prendete la penna e scrivete i vostri pensieri sul foglio (o sul vostro quaderno personale) concentrandovi intensamente sui vostri desideri; visualizzateli mentre scorrono dall’inchiostro della penna alla vostra personale pagina.
È il momento, se lo ritenete, di rivolgere un pensiero / preghiera alla vostra divinità di riferimento.
Posizionate i vostri appunti sull’altare e poi accendete (raccomando sempre attenzione a maneggiare il fuoco) il fiammifero concentrandovi sulle carte dei tarocchi che avete scelto.
Ora recitate o cantate le seguenti parole (o simili):

Mentre brucio questo fiammifero,
e come decretano le mie carte,
fa’ che ciò che desidero si
faccia strada verso di me.

Rimanete in pace con voi stessi ancora un momento e poi spegnete il fiammifero.
Tenete i vostri appunti / desideri in un luogo riservato.

Follow me!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

code

Articolo precedente

La pianta del mal di denti

Articolo successivo

Kahiki.