Legatura delle mani (‘Hanfasting’)

Il termine “Handfasting” era la parola usata dagli antichi Celti per descrivere la loro tradizionale cerimonia di prova-matrimonio, durante la quale durante una suggestiva cerimonia le coppie erano letteralmente legate insieme.
L’Handfasting è un accordo temporaneo che scade dopo un anno e un giorno.
Al termine di questo periodo di prova, se i promessi coniugi si trovano ancora convinti di suggellare il loro amore questo diventa permanete ed eventualmente si procede al matrimonio religioso indissolubile (…in teoria).
Questo tipo di prova era utilizzata principalmente nelle terre un tempo celtiche della Scozia e dell’Inghilterra del Nord.
Il motivo di questa tradizione era anche molto pratico.
Infatti, nelle zone rurali, potevano passare settimane o addirittura mesi prima che un sacerdote si fermasse nel villaggio per svolgere le celebrazioni (fra le quali vi era anche il matrimonio), quindi le coppie che desideravano vivere assieme si stringevano semplicemente le mani e si dichiaravano sposati.
La pratica dell’ handfasting è stata soppressa in seguito al Sinodo di Whitby del 664 quando il cristianesimo celtico fu abbandonato lasciando il posto al cattolicesimo.
Questa tradizione la descrive molto bene nel 1820 Sir Walter Scott nel suo libro ‘The monastery’ nel quale scrive:

“Quando ci prendiamo per mano, siamo uomo e moglie per un anno e un giorno; quando quel spazio è passato, ognuno può scegliere un altro coniuge o, a proprio piacere, può chiamare il sacerdote per sposarsi a vita; e questo lo chiamiamo handfasting. ” .

Oggi questa tradizione è stata ripresa da alcune coven Wicca e da altri gruppi neopagani i quali hanno tutti una loro personale forma di celebrazione.
Un ultima curiosità.
Durante il film del 1995, Braveheart , Mel Gibson, nel ruolo di William Wallace, ha fatto la pratica dell’ handfasting’ con la sua ragazza Murron rendendo questa sacra cerimonia di moda e ispirando diversi ‘wending planner’ (organizzatori di matrimoni) che lo propongono come ‘divertissement’ da realizzarsi un po’ prima del matrimonio vero e proprio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code

Articolo precedente

Agricoltura biodinamica

Articolo successivo

Farfalle.