Rituale per ‘uscire’ da un periodo sfortunato

Quello che vi propongo è un piccolo rituale di magia bianca moderna che serve per uscire da un periodo particolarmente sfortunato.
Consiglio sempre, per rendere più efficaci queste piccole opere, di concentrarsi prima e di chiedere l’ausilio e l’intercessione / intervento dalla vostra divinità o forza di riferimento (Dio, Dea, Angeli, Santi…) dedicando un po’ di tempo alla meditazione, magari offrendo una candela ed un invocazione / preghiera.
Tutte queste piccole opere come specifico spesso, infatti, vedono la possibilità di essere realmente efficaci se innestati in rituali di più largo respiro.

Recuperatevi questo materiale:

  • Un foglio di carta (anche un post-it, o simile, va bene)
  • Una penna blu
  • Una penna rossa
  • Un piccolo contenitore con coperchio riciclabile in plastica

Questo rituale (e simili) va eseguito nella fase calante della luna approfittando delle energie della sera per cui dopo le ore 22.
Procedete nel modo che vi indico: scrivete con la penna blu su entrambi i lati del foglio, in tutte le direzioni (verticale, orizzontale, diagonale) le seguenti parole in modo che esse fra loro si sovrappongano:

“Sfortuna, Sfortuna, Sfortuna”

Ora prendete la penna rossa e tracciate su entrambi in lati una grande croce le cui diagonali arrivino fino agli angoli opposti del foglio. Mentre tracciate la croce sul foglio dite le seguenti parole (o simili).

“Sii bandita dalla mia vita, vattene e non tornare più da me”.

Piegate il foglio in modo che esso diventi il più piccolo possibile (piegatelo, non appallottolatelo) e mettetelo nel contenitore.
Ripetete nuovamente la formula:

“Sii bandita dalla mia vita, vattene e non tornare più da me”

Aggiungete dell’acqua al contenitore in modo da coprire interamente il foglio e chiudete saldamente il coperchio.
Mettete il tutto in un congelatore per un mese. Passato il periodo prendete il tutto e gettate il contenuto lontano da casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code

Articolo precedente

Il Codice Rohonc

Articolo successivo

Feticcio del buon riposo.