La consultazione della gallina ‘sacra’

Probabilmente sapete che già (anche perché l’ho espresso molte volte) che il mio essere in qualche modo stregone nasce dalle mie origini contadine e da essere cresciuto assieme a due dolcissime streghe naturali che erano le mie nonne.
Una delle cose che mi porto nel cuore era il profondo legame che la cultura contadina di montagna aveva con i propri animali fatto di un rispetto reciproco dato dalla necessità di sopravvivenza.
Riflettendo su quei tempi sono andato a ripescare questo antico rituale di divinazione, che vi propongo anche come simpatica curiosità storica.
Sia i romani che gli etruschi usavano gli animali da cortile nelle loro pratiche divinatorie ed uno dei modi (assolutamente non cruento) che veniva utilizzato, per ottenere risposte inerenti al proprio o altrui futuro, aveva come protagonista principale una gallina, possibilmente ovaiola e ben pasciuta.
Ve ne riporto il testo in mio possesso nella sua forma originale.

_ * _ * _

Tieni una gallina ben nutrita. Quando hai bisogno di indovinare un presagio, disegna a terra un grande cerchio e dividilo in quattro con una croce.
Assegna a ciascuno di questi quadranti una potenziale risposta.
Cospargi uniformemente alcuni grani all’interno del cerchio e rilascia la gallina al suo interno.
Osserva la gallina, tenendo ben presente la tua domanda ed otterrai risposte precise ed immediate.

  • Se la gallina lascia immediatamente il cerchio, la risposta alla tua domanda non ti può essere data in questo momento.
  • Se la gallina vaga da una sezione all’altra ma non mangia, la tua domanda è troppo complessa per ottenere le risposte che hai pensato / immaginato.
  • Se la gallina mangia i chicchi solo in un quadrante, la risposta è chiara.
  • Se la gallina vaga da una sezione all’altra mangiando cereali, la prima sezione da cui la gallina mangia rappresenta la vera risposta, e il terzo quadrante da cui la gallina mangia rappresenta ciò che desideri che accada.
  • Se la gallina inizia a mangiare particolarmente avidamente, facendo cadere i chicchi dal becco, questo è di buon auspicio: la risposta corrispondente a quel segmento è quella giusta per te (anche se non pensavi fosse quella la strada da intraprendere)
  • Se la gallina inizia a mangiare, poi si ferma bruscamente e lascia il cerchio, questo è un cattivo presagio: la risposta che hai ottenuto non ti porterà fortuna e ti porrà degli ostacoli davanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code

Articolo precedente

Incantesimo lunare della buona sorte.

Articolo successivo

L’incantesimo delle tre grazie.