Corso di Cartomanzia: L’imperatore

La divinazione utilizzando il mazzo dei tarocchi si può fare, per se stessi , in maniera molto semplice.
Potete pescare una carta a caso del vostro mazzo, utilizzando solo gli arcani maggiori, dopo averlo mescolato, come vi ho indicato qualche appuntamento fa.
Questa azione, se fatta la mattina prima di cominciare realmente giornata, vi darà alcuni suggerimenti interessanti su come affrontare il vostro quotidiano.
L’imperatore è il quarto Arcano maggiore del tradizionale mazzo di tarocchi.
Quando questa carta appare nella stesa o nella nostra ‘pesca’ può indicarci immediatamente alcune cose:

  • Se appare nel verso dritto: Autorità, istituzione, figura paterna
  • Se appare nel verso rovescio: Dominio, controllo eccessivo, mancanza di disciplina, inflessibilità

Se l’Imperatrice è l’archetipo della Madre, l’Imperatore è quello del Padre.
Siede su un grande trono di pietra, ornato da quattro teste di ariete (simbolo della sua connessione con l’Ariete e il pianeta Marte).
Nella sua mano destra, l’imperatore tiene un ankh, il simbolo egizio della vita, e nella sua sinistra un globo che rappresenta il mondo su cui governa.
Indossa una veste rossa, indicativa del suo potere, passione ed energia per la vita. Sotto di esso, indossa un’armatura, suggerendo che è protetto da qualsiasi minaccia (e da qualsiasi risposta emotiva o vulnerabilità).
La sua lunga barba bianca è il simbolo della sua saggezza ed esperienza secolari e, insieme alla sua corona d’oro, rappresenta una figura autoritaria che chiede di essere ascoltata.
Dietro il suo trono si staglia una catena montuosa alta e impenetrabile, a significare che è sostenuto da solide fondamenta ma resistente a qualsiasi cambiamento a meno che non lo ritenga necessario. Sotto le vette scorre un piccolo fiume, dando qualche speranza che, nonostante il suo aspetto duro, l’imperatore possa essere ancora un essere emotivo; ci vorrà molta pazienza e determinazione per scalfirne la dura indole e ad aprirlo al suo lato più morbido.
L’Imperatore rappresenta un pensatore strategico che stabilisce piani che deve portare a termine.
È il simbolo del principio maschile: la figura paterna nella vita che dà struttura, crea regole e sistemi, impartisce conoscenza.
Laddove il desiderio dell’imperatrice per il loro regno è creare felicità, l’imperatore desidera promuovere onore e disciplina.
Guida con mano ferma, seguendo soprattutto il richiamo della corona.
Sebbene sia un sovrano, capisce che regnare è anche servire, quindi agisce razionalmente e secondo ciò che è per il bene più grande del regno.
Vederlo in una lettura rappresenta un’opportunità per crescere in termini di obiettivi che ti sei prefissato.
Rappresenta un futuro di successo fintanto che persegui i tuoi obiettivi secondo lo stile che è proprio dell’Imperatore: utilizzando metodo e strategia.
Una delle possibili interpretazioni è che potresti essere incaricato di qualcosa di importante. Potrebbe essere una posizione al lavoro o in qualsiasi tipo di organizzazione o istituzione che ha un disperato bisogno di ordine e una mente chiara e decisa.
Potresti essere chiamato ad agire come l’imperatore, usando la sua saggezza per portare maggiore visione e concretezza al progetto.
L’Imperatore ti chiede di essere disciplinato, efficiente e persistente quando si tratta di ottenere ciò che vuoi dal tuo lavoro o dalla ricerca di lavoro.
Se il tuo ufficio o il tuo processo lavorativo sono un po’ caotici o frustranti in questo momento, potrebbe essere utile per te fare un passo avanti e introdurre nuove metodologie o strutture che possano aiutare te e i tuoi compagni di squadra a collaborare in modo più efficiente.
Questa carta può anche indicare l’avere un collega o un capo più anziano che può fornirti supporto e consigli utili per evolvere la tua carriera.
Quando si tratta delle tue finanze, l’Imperatore segnala la necessità di essere controllato, disciplinato e responsabile con i tuoi soldi. Assicurati di avere una chiara comprensione di dove stanno andando i tuoi soldi; metti insieme un budget, assicurati di rispettarlo e controlla ogni mese circa. Finché riesci a continuare così, probabilmente rimarrai in una buona posizione finanziaria.
Sebbene l’Imperatore sia un uomo molto serio, senza alcun vero senso del romanticismo, la sua apparizione in una lettura dei tarocchi per le ‘questioni di cuore’ può comunque essere utile. Il significato dell’Imperatore nel campo sentimentale rappresenta la richiesta di portare buon senso, struttura, disciplina e logica alle relazioni e al romanticismo.
Le relazioni rappresentate da questa carta dei tarocchi possono essere piuttosto tradizionali e forse soffocanti se non gestite con attenzione.
Come persona, l’Imperatore rappresenta qualcuno più anziano e affermato, che potrebbe anche avere difficoltà a esprimere i propri sentimenti.
A volte, questa carta, tuttavia, può anche simboleggiare l’incontro con una persona guidata dall’ego, che è prepotente ed incapace di entrare in empatia con gli altri.

L’imperatore rovesciato è un segno di potere autoritario abusato.
Nella tua vita sociale, può manifestarsi nel superamento del potere da parte di una figura paterna o di un partner possessivo.
Nelle letture di carriera,rappresenta un uomo che vuole prendere il controllo delle tue azioni e ti fa sentire impotente.
Potrebbe anche essere che stai recitando la parte di un ‘sovrano’ debole, escogitando un piano per evitare i compiti che derivano dall’avere responsabilità.
Forse aspiri a una carriera più flessibile rispetto a una disciplinata da regole rigide.
Senza concentrazione o disciplina, il tuo lavoro potrebbe iniziare a vacillare. Se ti mancano queste qualità sul posto di lavoro, potresti notare che sta mettendo a dura prova i tuoi progetti.
Indica la mancanza di autocontrollo e l’incapacità di gestire le situazioni personali.
A volte, questa carta può anche suggerire rigidità e burocrazia nel tuo ambiente di lavoro.
Questo può soffocare il tuo senso di creatività e motivazione, dal momento che i processi necessari per fare qualsiasi cosa sono stati noiosi e frustranti.
Nel peggiore dei casi, l’imperatore al contrario può indicare un dipendente anziano o un capo che governa il posto di lavoro come un tiranno.
Se questa è la tua situazione, potrebbe essere meglio iniziare a cercare lavoro altrove.
Potresti sentire che le tue finanze sono fuori dal tuo controllo in questo momento.
L’Imperatore al contrario può suggerire la propria incapacità di affrontare adeguatamente la propria situazione finanziaria; in questo caso potresti voler trovare un professionista che possa aiutarti.
A volte, può anche suggerire mancanza di disciplina quando si tratta di spendere e quindi dovrai davvero dare un’occhiata più da vicino a ciò che stai guadagnando rispetto a ciò che stai spendendo ed imparare a tagliare il superfluo.
Quando è invertito, le strutture, le regole e i sistemi che solitamente indicano questa carta non ci sono più; il desiderio di ispirare principi superiori nel suo regno si trasformano in spietatezza, tirannia e rigidità.
Cerca di dominare, dimenticando quello che rappresenta la sua corona cioè quello di fare ciò che è meglio per il suo popolo, temendo solo per la sua perdita di controllo e creando così sofferenza.
L’imperatore invertito che appare nelle letture destinate alle questioni di cuore può segnalare una sorta di lotta per il potere o per il dominio nei confronti del partner o della persona che si ama. Potrebbe esserci competitività e desiderio di avere ragione.
Questa carta può anche segnalare un partner prepotente, che sia tu o la tua altra metà.
Fai attenzione a non rinunciare a troppo del tuo potere personale o a non reprimere chi sei per rimanere nella relazione.
In alternativa, questa carta può anche segnalare difficoltà a connetterti emotivamente con la tua relazione (o potenziale).

Follow me!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code

Articolo precedente

La magia delle ghiande