Il diaspro rosso.

Se avete bisogno di amplificare le vostre doti creative, la vostra forza e la resistenza psico-fisica il diaspro rosso è la pietra che fa per voi.
Il diaspro è una pietra semi preziosa appartenente al gruppo dei quarzi. Ha un sistema cristallino trigonale e si trova in natura di diversi colori. C’è il diaspro rosso (oggetto dell’articolo), uno dei più noti, il diaspro bruno, giallo, verde e quello color sabbia.
Si crea grazie al deposito di silice nelle rocce sabbiose o argillose. Progressivamente la silice diventa quarzo e le particelle della sabbia e dell’argilla restano intrappolate, provocando così l’opacizzazione della pietra stessa e dando vita a diversi disegni caratteristici.
Il nome “diaspro” è di origine orientale.
Veniva già usato nel passato ma per indicare in modo generico tutti i quarzi. Sotto quest’ottica è possibile trovare un bel po’ di riferimenti degli usi di questa pietra nel passato. Il diaspro che viene citato per esempio nella Bibbia è il cristallo di rocca.
Secondo una leggenda del passato se una persona indossa sin dalla sua infanzia un diaspro, viene protetto dai fantasmi e dalla morte per annegamento. E’ anche un prezioso portafortuna per vedere i propri desideri realizzati.
Secondo la narrazione mesopotamica, il dio Marduk formò durante la creazione tre cieli sopra la terra e quello inferiore fu creato con un diaspro, così da poterci disegnare le costellazioni.
Nella tradizione ebraica il Diaspro è la dodicesima pietra incastonata nella corazza indossata dal Sommo Sacerdote.
Le sue vibrazioni risuonano all’interno dei tre chakra inferiori e creano un’eccellente connessione con la terra, apportando forza e resistenza.
Sono molto utili per aiutare l’equilibrio, la stabilità e la guarigione emotiva; donano un forte senso di stabilità e l’influenza di questo cristallo dona un’energia efficacia per aumentare gli spunti creativi.
Gli effetti del diaspro permettono di ottenere un visione profonda delle difficoltà personali.
Dicevamo che la pietra di diaspro rosso è uno di quei cristalli che hanno una forte azione per attivare e stimolare l’ innalzamento del serpente kundalini, che risiede alla base della spina dorsale, aumentando l’energia pranica.
Questo è un processo che stimola un’intensa ondata di energia a salire lungo la colonna vertebrale. Questa energia può essere interamente spirituale o altamente sessuale, o una combinazione di entrambi.
Le proprietà attribuite a questa pietra sono molteplici e cerco di riassumervele, brevemente, nei punti sottostanti:

  • Promuove la messa a terra
  • Incoraggia la giustizia
  • Stimola una visione intuitiva e fornisce una prospettiva sulle vostre sfide e sui vostri problemi
  • Vi aiuta a ricordare i sogni
  • Vi aiuta ad affermare i vostri confini personali
  • Porta pace e calma
  • Vi offre una prospettiva più collaborativa del quotidiano
  • Protegge nei viaggi (oltre ad aiutare in quelli astrali)
  • Migliora la protezione energetica
  • Migliora la forza di volontà
  • Stimola il coraggio
  • Aiuta a organizzare il vostro ambiente
  • Le sue vibrazioni aiutano nelle sezioni di rabdomanzia e di divinazione con il pendolo.
  • Migliora il supporto energetico nei momenti difficili
  • Riequilibra l’aurea e il corpo energetico

Il diaspro rosso è una pietra miliare, associata alla forza usata, per promuovere la causa della giustizia.
L’appassionato Ariete è governato da Marte e questa pietra amplifica lo spirito guerriero di Marte mantenendo allo stesso tempo le emozioni sotto controllo.
Storicamente è anche una pietra del ‘Divino Femminile’, associata al parto e al coraggio delle donne; ha un’energia primordiale e permette di comprendere meglio i cicli naturali della terra e dei cicli della vita e della morte.
Il diaspro rosso è una pietra da usare, indossandola, per le donne in gravidanza, poiché aiuta la crescita fetale a essere forte e robusta.
Questa pietra è associata agli elementi terra e fuoco e vi può tornare utile e fondamentale se state percorrendo un processo di rinascita; potrebbe richiamare alla vostra coscienza vite passate e vi aiuterà a sentirvi abbastanza protetti durante il vostro cammino.
Libererà nelle vostre coscienze vecchie paure o sentimenti di soppressione con la sua vibrazione forte e uniforme, che funziona lentamente e gradualmente.
In generale tutti i diaspri sono cristalli curativi benefici che si possono usare in caso di problemi al fegato e possono anche aiutare a disintossicare e a guarire in caso di blocchi nei dotti biliari.
La pietra, oltre alle sessioni di cristallo terapia, vi consiglio d’ indossarla; esistono ciondoli e anelli molto belli (anche a prezzi accessibili) che utilizzano il diaspro rosso come pietra principale.
Tenere i gioielli in diaspro rosso sul vostro corpo è benefico e particolarmente utile per aiutare chiunque abbia energia ‘sparsa‘ a diventare più centrato ed equilibrato ma sono importanti da indossare anche durante i periodi di battaglia e sfida durante la vita di tutti i giorni.
Se stai facendo qualsiasi tipo di esercizio fisico duro, questa pietra aiuterà a generare tessuto muscolare e sarà un supporto sia per il sistema respiratorio che per quello circolatorio.
Il diaspro rosso è anche un cristallo molto utile nella pratica della magia esoterica, poiché riporterà l’energia negativa al suo luogo di origine; tenuto sull’altare o ben in vista nel vostro spazio di lavoro rappresenterà un potente scudo per eventuali negatività o colpi di ritorno.
Potete usare il diaspro anche per le vostre pratiche meditative perché calma e dona armonia; è la pietra perfetta se volete radicarvi o, comunque, rimanere centrati.

Follow me!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

code

Articolo successivo

Balsamo d’api