Rituale per la protezione degli animali

Streghe e stregoni hanno sempre avuto, tradizionalmente, un rapporto speciale con gli animali.
Nella tradizione, gli animali, sopratutto quelli domestici, sono esseri speciali che risultano validi e imprescindibili aiutanti nella pratica dell’antica Arte.
Il rituale di cui vi propongo la descrizione, proviene dalle tradizioni della magia cosiddetta ‘Naturale’ che, fra le altre cose, ritiene fondamentale la protezione delle creature che appartengono a Madre Natura che siano animali selvatici (che, magari, abbiamo eletto a essere nostri animali ‘Totem’) o domestici.
Questa opera di magia esoterica è, comunque, assolutamente adatta a tutti quelli che vogliono dare protezione e serenità al proprio compagno animale (anche per avere un normale decorso per i momenti di malattia), qualsiasi esso sia.
Per realizzare questo incantesimo dovete recuperarvi il seguente materiale:

  • Olio protettivo
  • Una candela bianca.
  • Un’immagine o qualcosa che possa rappresentare il vostro compagno animale (una ‘statuina’, una figura, un semplice foglietto con scritto in nome)
  • Due candele arancioni
  • Un goloso premio per l’animale a cui dedicate la pratica
  • Un ripiano che possa farvi da supporto / altare
  • Un accendino.

Per fare l’olio protettivo, vi serve il seguente materiale:

  • Una goccia di olio essenziale di cipresso
  • Una goccia di olio essenziale di patchouli
  • Quattro gocce di olio di lavanda

Mescolate con cura gli oli, visualizzate i vostri intenti e fatevi rilassare dagli aromi.
Quello che vi ho indicato è la quantità necessaria per questo rituale; se ne volete fare una quantità da utilizzare anche per usi futuri basta che rispettate le proporzioni che vi ho indicato (una parte di cipresso, una di patchouli, quattro di lavanda).
Nel caso ne fate una certa quantità ricordatevi, dopo aver terminato la preparazione, di etichettare l’olio e annotare la data in cui l’avete prodotto; conservatelo in un luogo fresco e buio.
Le energie migliori, per realizzare questo incantesimo, le ottenete nei periodi di luna crescente (meglio se al plenilunio) sfruttando la tranquillità della sera (dopo le 20).
Recuperato tutto il materiale occorrente possiamo passare a realizzare il nostro incantesimo.
Preparate con cura il vostro spazio di lavoro e l’altare, ponendo, per prima cosa, al centro la rappresentazione del vostro animale e sulla destra la candela bianca.
Completate l’allestimento del vostro altare posizionando sui lati le candele arancioni e il goloso premio per il vostro amico animale.
Accendete le candele arancioni e spegnete qualsiasi altra fonte d’illuminazione.
Respirate profondamente e pensate con spirito dolce e protettivo al vostro amico animale.
Avvicinate, quello che avete scelto per rappresentare l’animale a cui dedicate il rituale, il più possibile alla candela bianca (se avete optato per una foro o un foglietto potete metterli direttamente sotto la candela) e accendetela proferendo con solennità queste parole o simili:

“Spirito di fuoco che ardi luminoso,
donagli la tua protezione qui, questa notte, sempre a questa caro animale (ditene il nome)
Liberalo dalle paure.
Avvicina a esso gli spiriti benefici.
Donagli il potere e la forza del selvaggio.
Difendine e salvaguardane il destino.
Così sia.”

Concludete il rito spegnendo le candele (potete tranquillamente riciclarle, se lo ritenete).
Per completare l’incantesimo, date al vostro amico animale il suo premio.
La tradizione ritiene che gli animali da cui siete attratti siano quelli che in cambio delle vostre cure vi proteggeranno e vi insegneranno.
Essendo consapevoli dei loro bisogni, diventiamo parte del ciclo della Natura e della vita.

Follow me!

2 pensieri riguardo “Rituale per la protezione degli animali

  1. Claudia ha detto:

    Esiste un rituale di protezione forte e potente anche per noi umani? Qualcosa però di semplice per una nuova dell’ambito, da poter fare in luna crescente il prima possibile? Ed esiste anche un rito di protezione/miglioramento per la carriera?

    1. Haimi Rem ha detto:

      Se ha la pazienza di sfogliare questo blog troverà parecchi rituali di base e molto semplici da realizzare (c’è anche una comoda casella di ricerca).
      Comunque, le riporto i link dei primi due che mi vengono in mente che, credo, possono soddisfare le sue richieste.
      Semplice rituale per la prosperità
      Rituale della chiave

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit exceeded. Please complete the captcha once again.

Magia bianca

Articolo precedente

Rituale del Prezzemolo
Storia e filosofia

Articolo successivo

Il Fuoco interiore