Cinque piccoli incanti

In questo articolo vi propongo un breve ma affascinante viaggio fra incantesimi provenienti da diverse tradizioni.
Si dice che la magia sia una delle pratiche più antiche al mondo ed  alcune persone sostengono (ed io sono uno fra questi) che la magia sia un potere che esiste, potenzialmente, dentro tutti noi.
Senza eccezioni, ogni cultura sulla Terra ha avuto i propri maghi, streghe e magie. Questo ci permette di pensare che la magia possa rispondere a una preoccupazione intrinseca della specie, un esercizio di significato quasi archetipico.
Se potessimo definire tali pratiche semplicemente (come Aleister Crowley ha fatto così bene), potremmo dire che ci sono coloro che cercano di manipolare le forze della natura e l’animo umano. Questo è il motivo per cui si dice comunemente che i maghi sono gli abitanti di una frontiera, come la scienza che essi praticano.
Tra gli strumenti primari della pratica magica ci sono gli incantesimi cioè dei ‘metodi’ per il raggiungimento di uno scopo specifico. Questi fanno parte della saggezza tradizionale di molte persone e le cui origini sono quasi sempre sconosciute. Tuttavia, molti di loro rimangono come parti di culture popolari anche se sono stati registrati in libri antichi o manuali di stregoneria.
Gli incantesimi sono quindi tanto diversi quanto le streghe e gli stregoni che sono esistiti.; possono concretizzarsi in talismani del potere, suppliche di parole, miscele di ingredienti, atti divinatori e pozioni preparate e molto altro ancora.
Inoltre, gli incantesimi si basano quasi sempre su oggetti come candele, specchi, erbe, pietre, animali, oli, metalli, cristalli e persino stelle.
Un buon numero degli incantesimi che conosciamo devono essere eseguiti in luoghi specifici, tra i quali le soglie (luoghi in cui si incontrano due mondi) o portali sono i più comuni; questi includono incroci, cimiteri, rovine e altari, solo per citarne alcuni.
Per ‘lanciare’ un incantesimo, è sempre necessario eseguire un rituale i cui preparativi possono includere la pulizia, il digiuno e la semplice scelta non solo del luogo, ma di una data particolare, spesso legata ai cicli lunari o agricoli.
Indipendentemente dalla fiducia nel potere della magia o degli incantesimi, i rituali sono anche profondamente seducenti in quanto riflettono, a molti livelli, il modo in cui l’umanità si relaziona con l’inspiegabile e l’invisibile.
Ed è su questa base che ho scelto cinque incantesimi tra le culture del mondo che ci invitano a ripensare alla natura stessa della magia.

Un incantesimo celtico per ottenere sogni profetici

Praticato per secoli nelle isole britanniche, questo incantesimo stabilisce una comunicazione con un antico oracolo dei sogni. Può essere praticato anche una sola notte dell’anno, quella che precede la festa di Maria Maddalena, cioè la notte del 21 luglio.
Il primo passo è mescolare vino, aceto e acqua in parti uguali e mettere il composto in una ciotola vicino al letto.
Quindi il supplicante immerge una bacchetta di rosmarino, rimuove il liquido in eccesso e lo posiziona tra il petto e la biancheria da notte prima di dormire. Non bisogna parlare e non proferire parola alcuna quel giorno.

Incantesimo cinese per guarire a distanza.

Nell’antica Cina le donne non potevano spogliarsi davanti a nessuno, nemmeno in presenza di un medico. Era quindi consuetudine scolpire piccole bambole anatomicamente corrette in avorio.
La miniatura serviva come mezzo di comunicazione tra il paziente e il medico o guaritore, che eseguiva le cure pertinenti sulla piccola statuetta. Ancora oggi, le bambole vengono utilizzate per eseguire la guarigione a distanza.
Per fare ciò, è necessario tenere la bambola tra le mani per caricarla di energia. Poi si mormorano le parole di guarigione e benedizione, si strofina la bambola con olio d’oliva, di ricino o di lavanda e infine la si colloca all’interno di un cerchio di candele curative. Questo rituale dovrebbe essere ripetuto tutte le volte che è necessario.

Incantesimo di divinazione messicana con un uovo

Questo incantesimo dalla tradizione magica dei popoli messicani preispanici, consente di diagnosticare un paziente (e di fare previsioni sul futuro). Per prima cosa, bisogna strofinare delicatamente l’uovo, preferibilmente deposto lo stesso giorno, contro il corpo del paziente. L’uovo viene quindi aperto su un piatto. Le sagome formate all’interno del liquido forniranno informazioni sulla malattia e forniranno informazioni per un trattamento adeguato.

Porta fortuna….

In Giappone, poche cose sono considerate fortunate quanto gli oggetti che rappresentano o emulano gli organi riproduttivi femminili e maschili. Tradizionalmente, questi dovrebbero essere collocati su uno scaffale o un altare in casa, accanto a qualsiasi altro portafortuna. Lo spazio magico è installato, tradizionalmente, in un luogo della casa dove può essere facilmente coperto o scoperto a discrezione degli abitanti. Si dice che questo altare irradi il suo potere su coloro che sono vicini. E ‘anche propizio accendere candele vicino all’altare e mantenere gli oggetti puliti e quindi carichi di energia.

Un talismano copto per la protezione dei marinai

I copti erano un gruppo etnico che abitava il Nord Africa, nella regione che oggi è l’Egitto. Essendo una comunità di marinai, hanno creato infiniti incantesimi per la protezione dei marinai durante i loro viaggi.
Questo talismano serve specificamente per invocare le benedizioni del dio Poseidone mentre si è in alto mare.
Per prima cosa, è necessario disegnare un’immagine di Poseidone su un pezzo di carta.
Il disegno deve includere il suo tridente e un delfino ai suoi piedi.
Successivamente, il disegno deve essere conservato in una piccola borsa di stoffa in modo che possa essere trasportato in ogni momento.
Per ottenere i migliori risultati, nei tempi antichi, i navigatori incidevano l’immagine su un pezzo di acquamarina o berillo, le pietre preferite del dio del mare.
L’amuleto deve quindi essere benedetto prima di salpare.

Follow me!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code

Articolo precedente

Incantesimo per creare gelosia