La magia in un bucato.

I lettori di questo blog conoscono le mie radici montano-contadine delle quali vado immensamente orgoglioso.
Ogni gesto in un ambiente in cui la vita, scandita dai ritmi della natura, è fatta di fatica fisica e di sacrificio non è mai fine a se stesso.
I gesti quotidiani, come quelli di fare un bucato, rigorosamente a mano (la lavatrice era ancora un lusso negli anni ‘60, nel contesto in cui vivevo) erano anche l’occasione di convivialità (ricordo le donne del mio paese che si incontravano nella vasca della fontana) a cui dare un importanza che andava al di là del semplice pulire i panni.
Le mie ave dicevano sempre che andavano a ‘purificare’ i panni.
Anche oggi ci capita di lavare qualche capo a mano, magari troppo ‘delicato’ per finire in un ciclo di lavatrice.
Uno stregone / strega è tale anche nel quotidiano e ogni azione può essere magica, anche la ‘rottura’ di lavare qualche indumento a mano (dati i tempi, ho l’impressione che questo lo faremo sempre più spesso…).
Fare il bucato, riprendendo le idee delle mie nonne, potrebbe essere un ottima occasione per fare un piccolo rituale di purificazione che ci consenta di bandire negatività, stanchezza, cattivi pensieri.
Scegliete dei capi che indossate nel quotidiano (può essere l’intimo) o il pigiama con il quale abitualmente dormite…dipende dallo scopo che volete associare a questa semplice pratica.
Scegliete le ‘fragranze’ detergenti e ammorbidenti che più vi aggradano (esistono prodotti naturali e biodegradabili al 100% che trovate normalmente in commercio) e che corrispondano simbolicamente ai vostri intenti.
Ad esempio: un profumo floreale può portare chiarezza nei vostri pensieri, un profumo ‘fresco’ può liberarvi da pensieri e sensazioni morali spiacevoli, un profumo ‘tropicale’ favorirà la creatività e la visione di nuove soluzioni.
Quando versate il prodotto per la pulizia sul vostro bucato seguite queste due piccole regole:

  • Versate il detersivo facendo un movimento in senso antiorario per bandire negatività, stanchezza e brutti sogni
  • Versate il detersivo facendo un movimento in senso orario per ottenere energia, sicurezza nelle vostre azioni, buon riposo.

Dopo aver messo il detersivo, mette lavate con le vostre mani, dite queste parole ( o simili)

“ Pulisci questo panno in tutte le sue sfumature e porta via il male.

Al suo posto metti calma, grazia ed energia nei giorni che vivo”

Buon bucato e ricordatevi che potete arricchire il tutto con un pensiero rivolto alla vostra divinità / forza spirituale di riferimento.

Follow me!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

code

Articolo precedente

Kahiki.

Articolo successivo

Bucce di cipolla